Le Porte sul Sé

Percorso di consapevolezza ed esplorazione del Sé
mediante varie pratiche meditative, l'osservazione e la Presenza

La realtà che percepiamo attorno a noi corrisponde al nostro punto di vista personale, determinato da schemi mentali che, come degli occhiali, filtrano le esperienze del mondo.
Essa è una grande illusione, consolidata dalle certezze e sicurezze che ci creiamo, e varia a seconda dello stato di coscienza in cui ci posizioniamo.
Purtroppo, la società occidentale contemporanea posiziona l’individuo in uno stato percettivo quasi completamente passivo. È così che le azioni spesso divengono reazioni automatiche a stimoli esterni, e la vita quotidiana è un ripetersi di abitudini, un ripercorrere schemi e tracciati che, con gli anni, diventano veri e propri solchi dai quali è difficile uscire.

Durante il weekend “Le Porte sul Sé” sarà proposto un percorso teorico e pratico costituito da varie tecniche di meditazione, che permetteranno a ciascuno dei partecipanti di conoscere o riscoprire metodologie di esplorazione del Sé. Questo avverrà attraverso l’osservazione dei propri schemi mentali e comportamentali, degli automatismi, del chiacchiericcio mentale e delle reazioni emotive.

I partecipanti saranno guidati in un percorso di 4 fasi, ciascuna propedeutica per la successiva. Le varie fasi, ciascuna introdotta dai dialoghi, si articoleranno in una sessione di Meditazione Dinamica (vedi scuola) alla quale seguirà una sessione di Meditazione statica (Vipassana) o guidata. 

L’esercizio della sospensione del giudizio e la continua esercitazione del Ricordo di Sé permetterà alla nostra Essenza di emergere e di radicarsi in noi. Così facendo sarà possibile alzare la nostra vibrazione generale e raggiungere stati di coscienza alterati di cui potremo fare esperienza diretta.

I benefici che si potranno osservare durante questi due giorni di lavoro saranno lo scioglimento di blocchi psico-fisici, l’aumento del proprio radicamento e senso del Sé. La propria energia ne trarrà giovamento, con positive ricadute sulle relazioni sociali.

Questo breve viaggio attraverso stati di coscienza, raggiunti in meditazione, sarà un grande atto di amore verso Sé stessi, e potrà regalare la gioia di sentirsi connessi con la propria Essenza.

I partecipanti sono invitati a presentarsi a Casa dell’Essere a partire da Venerdì 15 Novembre, tra le 19.00 e le 21.00, già mangiati, per iniziare le attività sabato mattina di buon’ora, e concluderle Domenica 17 nel pomeriggio.

Venerdì alle ore 22.00 si farà un primo cerchio di presentazione partecipanti, spiegazione delle attività proposte e delle regole per una buona convivenza nel weekend.

La sveglia nelle giornate di sabato e domenica è prevista per le ore 7.30 in modo da fare già prima di colazione 30' di pratiche di sciogliemento fisico (Riti Tibetani e yoga).
La giornata di sabato terminerà alle 23.00 dopo una meditazione guidata della sera.

Il seminario terminerà domanica alle 18.00.

La cornice di questo workshop sarà Casa dell’Essere, un casale Toscano immerso nel verde, dove sono cresciute generazioni amanti della natura e della crescita interiore, che apre le sue porte a nuovi ospiti e amici. La casa, risalente al 1500, restaurata rispettando il fascino originale, è circondata da uliveti vigne frutteti e da un boschetto che collega la proprietà con dei borghi medievali raggiungibili in pochi minuti a piedi. L’ambiente è semplice e famigliare, e gli spazi condivisi dai partecipanti saranno semplici e inviteranno alla pratica di lavoro collettiva.
I posti sono limitati, quindi invitiamo gli interessati a contattarci per informazioni e ad iscriversi presto, sfruttando la nostra promozione “early birds” valida fino al 20 Ottobre.
Il costo del percorso, comprensivo di vitto, alloggio, materiali e seminario è di 195 Euro.
Per chi si iscrivesse entro il 25 Ottobre il costo è ridotto a 165 Euro.
Carlo_foto

Carlo Canova

istruttore
205099416
205099477
205099483
205099496
205099464
205099454

Registrarsi per partecipare

  • Inserisci la tua città di provenienza
  • Ricordo che l'arrivo è previsto il venerdì 15 novembre tra le ore 19 e le 21
  • Indica con la spunta le tue preferenze alimentari e se necessario specifica le tue necessità utilizzando il campo testuale sottostante
  •